Dott.ssa Emanuela

Ciao!!   Sono Emanuela, co-fondatrice  e volontaria di Nutrizionisti Senza Frontiere.

Quando nel 2014 Veronica mi propose di aiutarla nel suo sogno di aprire un’associazione che si occupasse in maniera esclusiva di diritto alla nutrizione per i bambini del Sud del Mondo ero davvero entusiasta e non me lo sono fatto ripetere due volte: nonostante io non sia una nutrizionista, ho creduto fortemente che anche il mio contributo potesse essere prezioso per NuSeF!!

“Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo” diceva Gandhi e mi ripeteva Veronica allo sfinimento: ed avevano entrambi ragione!!

Il mio approccio nel mondo del volontariato è iniziato diversi anni fa nella piccola ma accogliente saletta di un’associazione marchigiana, L’Africa Chiama Onlus,  alla quale sono ancora oggi molto affezionata e alla quale devo il merito del “colpo di fulmine” per il mondo del volontariato o forse della “presa di coscienza” che è avvenuta in me: all’improvviso tutto sembrava realizzabile, l’ Africa non era poi così lontana, dare il mio contributo era possibile, aiutare gli altri, fare la differenza e “lasciare il mio segno” non era più un sogno astratto ma una possibilità concreta!

Dopo aver ricoperto il ruolo di vice presidente in Nutrizionisti Senza Frontiere, oggi sono una volontaria attiva, coordino il gruppo dei volontari della regione Marche e allo stesso tempo collaboro con il comitato direttivo per le questioni di contabilità di base.

Mi piace questa associazione perché oltre ad avere al suo interno persone bellissime, mi da la possibilità di constatare, quasi di “toccare con mano” che le energie, il tempo e la passione di noi volontari Nusef si trasformano davvero in aiuto concreto ai bambini che sosteniamo nei nostri progetti. Sapere che tutto il nostro lavoro contribuisce a salvare delle vite è davvero una sensazione meravigliosa e dopo essere diventata mamma, tale emozione si è fatta ancora più grande, perché capisci nel profondo l’esigenza di questi bambini di poter crescere e dei loro genitori di poterli amare e proteggere!!

L’amore è un gesto semplice ma allo stesso tempo estremamente potente! …. ed essere un volontario è un vero e proprio gesto d’amore, nonché di responsabilità! Ritengo infatti che il volontariato sia un dovere di ognuno di noi!  Anche se siamo nati nella parte giusta del mondo, ciò non toglie che siamo tutti esseri umani e facciamo parte dello stesso pianeta dove fame, guerre, povertà e malattie non dovrebbero esistere e ognuno di noi ha il dovere morale di combattere tutto questo!  Ed è proprio grazie alle organizzazioni umanitarie, come Nusef, che il nostro contributo può essere una goccia preziosa di amore da condividere con gli altri, un raggio di sole che scalda le nostre vite.

Io vi invito a fare della vostra persona una vera e propria “arma” contro le disuguaglianze, contro l’odio, contro l’indifferenza e l’ingiustizia affinchè possiate essere anche voi uno strumento di pace in questo mondo così bisognoso!

A mio parere, sono l’amore, la generosità e la gentilezza il vero atto rivoluzionario dei nostri tempi!

Vi lascio con una frase che trovo di una verità disarmante e che vi esorto a sperimentare in prima persona entrando nel grande mondo del volontariato:

LA GENTILEZZA DOVREBBE DIVENTARE IL MODO NATURALE DELLA VITA, NON L’ECCEZIONE!  (BUDDHA)

5
Top